Resilienza e fermentazione: aiuti dal mondo vegetale

La Resilienza, ovvero la capacità di far fronte ai cambiamenti in maniera positiva. La vita di ogni giorno ci mette di fronte a situazioni, a volte aggressive, a volte silenti ma subdole: come possiamo fortificarci, sia fisicamente che emozionalmente? Quale è il ruolo dei microrganismi e quale aiuto ci viene dal mondo vegetale?

In questo fine settimana tratteremo l’argomento dal punto di vista sia teorico che pratico.
sabato 31 agosto: La fermentazione acetica (o FerVida) con vegetali comuni e con erbe spontanee officinali per ricreare un equilibrio nel nostro “terreno” intestinale e cutaneo e nell’ambiente in cui viviamo. Laboratorio teorico e pratico.
domenica 1 settembre: l’azione sinergica dei vegetali fermentati e della floriterapia: quali effetti sul colloquio pancia-mente e sull’equilibrio fisico-emozionale?
Ricette per autoproduzione.

Saremo a Solara, in collina (provincia di Forlì).
Si può partecipare alla singola giornata, dalle 10 alle 18:00.
Info e prenotazione 347 9289838 – lucedisolara@gmail.com

Riequilibrio corpo-mente

Si dice che l’intestino sia il nostro secondo cervello: gli studi recenti confermano che possa essere considerato il nostro primo cervello.
Quando l’intestino è in equilibrio, la nostra salute emozionale ne ha immediati benefici: questo è il primo indispensabile passo (venerdì e sabato 9 e 10 agosto).
Il passo successivo è la pulizia energetica (domenica 11 agosto)

Obiettivo: mente, corpo e ambiente in equilibrio per la danza gioiosa della Vita.
ecco il dettaglio degli incontri (anche su facebook al link indicato in fondo)

Stiamo assistendo ad una grande espansione di nuova sensibilità per questo tema così importante e tutto ciò ci stimola a proseguire con gioia.
Ed ecco qui l’evento clou dell’estate!
A Solara, retreat sulle colline a 800 metri di altitudine, immersi nella natura incontaminata ai confini col parco del Casentino, nel fine settimana dal 9 all’11 agosto ci dedicheremo al riequilibrio corpo-mente.
Ogni giornata tratteremo un tema specifico, uniti sinergicamente uno all’altro.

Il venerdì pomeriggio dalle 15 alle 18:30 faremo un fermentino veloce di cipolle e il kimchi, (vedi foto qui sopra) e tutta la giornata di sabato dalle 10 alle 18:30 sarà un susseguirsi di laboratori a cielo aperto, teoria e pratica sull’importanza dei microrganismi per la salute fisica ed emozionale dell’essere vivente (genere umano ed animali) e per l’igiene e cura della persona, casa e ambiente. Sabato allestiremo un FerVida e ne spiegheremo in dettaglio le proprietà e gli usi. Vedremo nella pratica come si preleva un fermento maturo, come si usa per il bucato, come si usano le gelatine e il vegetale.
Tutto questo è direttamente collegato con l’aspetto mentale ed emozionale, grandi studi lo confermano. Approfondiremo questo specifico argomento domenica 11 agosto  dalle 10 alle 18:30, con focus su pulizia energetica della persona e dell’ambiente con pratiche semplici che ognuno può continuare ad applicarle autonomamente.

Non mancheranno i momenti dedicati alle erbe, sabato e domenica raccoglieremo le piante per l’allestimento di fermenti e per l’autoproduzione di incensi e smudge(foto qui sopra), faremo passeggiate, meditazioni, contatto con gli elementi e sabato sera, al termine dei laboratori, con chi vuole,  faremo un ‘brindisi plastic-free’ alle stelle di San Lorenzo, presso il Vulcanellocon camminata in notturna (in accordo col meteo).

Cosa portare?
Abbigliamento idoneo: scarpe comode, cappellino, forbici, cestino, guanti, eventuale pila per il trekking serale al Vulcanello,
Per i laboratori: vasetti di vetro + taglierina + coltello e bilancina da cucina.
Cibo e bevande in condivisione, nel senso che ognuno porta qualcosa che sarà condiviso coi partecipanti.
Sull’evento di facebook e qui sotto troverai altre belle foto cosi puoi farti una idea più precisa di ciò che stiamo diffondendo.
Si può partecipare alla singola giornata secondo l’interesse personale, tuttavia è necessaria la prenotazione a lucedisolara@gmail.com o wapp 347 9289838 poichè ogni argomento richiede una precisa organizzazione. 

evento su FB

seguono foto:

 


bevanda probiotica di kefir di acqua aromatizzata

formaggini di kefir di latte aromatizzati

carote fermentate in tecnica mista

olio di cocco e olio essenziale di lavanda: sono ingredienti della ineguagliabile crema per la pelle (viva e commestibile di Carmen Ruello)

gelatina di menta selvatica: oro puro!

Senza microrganismi non ci sarebbe vita.

sabato 10 agosto visita alla “Fermenteria di Solara”, prelievo di un ferVida maturo, bucato con pomice e fermenti e “…cosa ci faccio con queste gelatine?”

Erbe spontanee raccolte a Solara e messe a fermentare – questo laboratorio è in programma  sabato 10 agosto – raccolta e allestimento fervida.


alcuni fermenti maturi presso la Fermenteria di Solara

pomice di Lipari: per fare il bucato in lavatrice con i fermenti, senza detersivo (Carmen Ruello)! la pelle e l’ambiente ringraziano. Dimostrazione pratica sabato 10 agosto)


e infine un regalo della natura: la plantago,ingrediente base per la crema, rimedio efficace per lenire le punture degli insetti.
Per info e approfondimenti, scrivi direttamente a Mariella lucedisolara@gmail.com
Per partecipare alle nostre iniziative è sempre necessario prenotare
cliccando qui. 

I fermenti e i batteri probiotici: guida scientifica all’autoproduzione per la salute, l’igiene personale e la bellezza

Corso sui fermentati tailandesi  
FerVida modulo base – aperto a tutti gli interessati
Con la Dott.ssa Carmen Ruello
(Biologa molecolare)

  • Il mondo dei Microorganismi e il loro ruolo fondamentale per la salute e l’equilibrio dell’intero ecosistema
  • La fermentazione tailandese Nam Mak: aspetti teorici, medico-biologici, agroalimentari, farmaceutici ed ecologici
  • La fitocosmesi, i detergenti per la pulizia dei nostri ambienti e l’alimentazione probiotica

Sabato 18 agosto  e domenica 19 agosto 2018
a Villanova di Bagnacavallo (Ra)
N.B.: le due giornate di corso sono identiche, pertanto ci si prenoterà per l’una o per l’altra giornata – i corsi sono a numero chiuso

 
Ogni giornata sarà così strutturata:
09:00-13:00

  • Basi teoriche delle Fermentazioni spontanee
  • La fermentazione tailandese Nam Mak
  • L’importanza dei corretti rapporti ponderali
  • Ruolo biologico dei Microrganismi nell’Ecosistema
  • Ruolo biologico dei Microrganismi nel cosiddetto Ambiente Interno
     

Pausa pranzo – Le domande potranno essere effettuate alla ripresa dei lavori, ore 15:30, prima dell’avvio del laboratorio pratico.
15:30-18:00

  • Laboratorio pratico
  • Allestimento terreno coltura per FerVìda
  • Separazione delle tre fasi di un FerVìda maturo
  • Differenti utilizzi di ciascuna fase
  • Preparazione crema base


La dott.ssa Carmen Ruello è docente di Chimica Generale ed Inorganica, Chimica Organica e Biologica, Botanica presso la Scuola di Naturopatia del distaccamento messinese del Centro Studi Discipline Bionaturali. Altre info qui: https://ecovortex.oneminutesite.it/chi_siamo.html
Si prenota scrivendo alla mail: lucedisolara@gmail.com vi saranno fornite tutte le indicazioni logistiche ed amministrative del caso.
Dato il numero esiguo di posti disponibili non è considerata iscritta la persona che si prenota solo sull’evento Facebook.


Oggi la scienza ci dice che i batteri dell’intestino possono influenzare i nostri desideri di cibo e anche la nostra situazione emozionale. La buona notizia è che si può fare molto! Un’occasione per  apprendere da una persona titolata, competente ed esperta in materia  i concetti base della fermentazione e conoscere le incredibili proprietà benefiche dei fermenti e le salutari interazioni  con il nostro  microbioma intestinale


 
 N.B.: i posti sono limitati – affrettatevi!

L’aria dolce di Solara

Ricevo adesso da una amica che ha partecipato allo scorso laboratorio di fermentazione a Solara.

Mi scrive: “…è verissimo, Solara rimane nel cuore. E’ un posto meraviglioso, un piacere per gli occhi e anche per il naso!! L’aria è cosi profumata li da voi.”

Grazie Amica bella 

 (la foto è di S.P.)

I fiori della gioia

(Agita Keiri)

 

“I fiori della Gioia –  il potere curativo dei fiori attraverso floriterapia, erboristeria, aromaterapia, essenze energetiche, fiori australiani e oli essenziali”.

Corso base teorico-pratico, anche per terapeuti, con rilascio attestato, in tre incontri per i quali si  richiede l’impegno di partecipazione. Iniziamo il 21 gennaio 2018  (ore 15-18), le date successive saranno concordate coi partecipanti. Seguiranno corsi di approfondimento per gli interessati. Programma:

  • Perchè usare i fiori
  • Floriterapia, Fitoterapia, Aromaterapia
  • La guarigione secondo Edward Bach
  • “Viriditas: la potenza verde” da Paracelso, Ildegarda, Steiner, Bach, fino a IanWhite
  • L’acqua
  • La dottrina delle segnature
  • Le essenze energetiche (preparazione e assunzione)
  • Gli oli essenziali e l’aromaterapia
  • Il profumo sinergico personale

cicli e ricicli: nel 2016, stesso periodo, condividevo questa immagine deile essenze energetiche dei fiori di Solara. Questa mattina (28 gennaio 2018) Peter ed io ci scambiavamo impressioni sorseggiando insieme uno dei suoi caffè di cui solo lui conosce la ricetta  Anche quest’anno si respira la stessa aria che richiama “protezione, chiarezza e forza”. La natura ci viene meravigliosamente in aiuto: ne parleremo domenica pomeriggio 4 febbraio, durante il secondo incontro dedicato ai fiori della gioia. parleremo anche delle “segnature” e approfondiremo l’argomento “fiori australiani”. 

Info tecnica importante: visto che il ciclo di incontri era originariamente suddiviso in tre domeniche e, chissà come è nato il dubbio che fossero quattro, accogliamo questo “sussurro”, senza apportare aumenti al contributo richiesto  Ciò significa anche che, se qualcuno si sente ispirato da questo treno che sta passando, è benvenuto a bordo. Portare una chiavetta per la documentazione, please, vorremmo evitare di sciupare carta 

 Info e prenotazioni lucedisolara@gmail.com 347 928 9838

Proposte rigeneranti respirando e vivendo la bellezza a Solara

il nostro programma estivo prevede eventi di vario genere:

  • cammino armonioso lungo antichi sentieri
  • passeggiate notturne con partenza al crepuscolo
  • Incontri pratici per amanti delle erbe e della salute naturale,
  • Mindfulness e sesto senso
  • Esercizi di ricarica corpo/mente
  • Trekking
  • passeggiate consapevoli, a contatto con la magia degli elementi
  • riti e miti
  • o semplicemente dello “stare”,  in mezzo al verde, in ascolto, o guardare la via lattea e le stelle cadenti, respirando e vivendo la bellezza.